Gruppi Antincendio - Frignano - Caserta
Produzione e vendita gruppi antincendio Frignano Caserta
 
 
L’azienza L.E.M. s.r.l. si occupa della produzione e vendita di gruppi antincendio, gruppi di pressurizzazione, pompe antincendio, sistemi antincendio compatti e sistemi antincendio con sala macchina nel serbatoio.

I gruppi antincendio prodotti da L.E.M. s.r.l. sono realizzati in conformità alla normativa UNI EN 12845, sono costruiti con materiali di altissima qualità, assemblati e collaudati in fabbrica secondo dettagliate procedure tecnico-funzionali.

I gruppi antincendio prodotti dall’azienda rispettano fedelmente tutti i punti delle normative UNI 12845 e UNI 10779.

Principio di funzionamento

Come stabilito dalle norme UNI 12845 le elettropompe principali sono avviate tramite pressostato, da un quadro di comando in dotazione a ciascuna elettropompa. Secondo la norma UNI 12845 lo spegnimento della elettropompa principale deve avvenire in manuale, mentre poi secondo la norma UNI 10779 appendice A.1.2. è prevista l’arresto automatico della pompa principale di alimentazione del gruppo antincendio della sola rete di idranti. L’arresto può avvenire quando la pressione di alimentazione degli idranti sia la massima impostata al presso stato e rimanga tale per almeno 20 minuti primi. La elettropompa di compensazione di piccola portata, viene avviata e fermata in modo automatico, da uno specifico sistema pressostato – quadro tarato ad una pressione leggermente superiore e serve a compensare le piccole perdite dell’impianto. L’inserimento dell’impianto ad esclusione della elettropompa di compensazione o pilota , mette in funzione segnalatori luminosi ed acustici. Appositi segnali acustici ,segnalano la mancanza di tensione. Il quadro di comando ha la segnalazione di elettropompa in moto. Inoltre è inserito un circuito di riciclo dell’acqua pompata in caso di mancanza di prelievo, per evitare il surriscaldamento delle idrauliche delle elettropompe.

Norme e regolamenti di riferimento

  1. Norma UNI EN 12845, apparecchiature di estinzione incendi, alimentazioni idriche per impianti automatici
  2. Norma UNI ISO 9906
  3. Norma UNI 10779, impianti di estinzione incendi, reti di idranti
  4. Direttiva macchine 98/37/CEE
  5. Direttiva bassa tensione 73/23/CEE
  6. Direttiva compatibilità elettromagnetica 89/336/CEE e successivi aggiornamenti
  7. Norme EN 1092-2; Din 2532; EN 1564; EN 10088.